In evidenzaNewsPersonaggiSpettacolo

O’ famo strano? Famolo! Carlo Verdone festeggia 70 anni. Auguri!!!

Un traguardo “Un sacco bello”, oggi Carlo Verdone – regista, sceneggiatore e attore della maggior parte dei suoi film – festeggia settant’anni.
Nato a Roma nel 1950 come “un gran Gregorio” (il suo secondo nome che, nella città eterna, è sinonimo di buon auspicio) in un giorno sfavorevole come venerdì 17, si avvicina a questo mondo grazie al padre Mario, storico del cinema, docente universitario, dirigente del Centro Sperimentale di Cinematografia e amico di personalità brillanti come Pier Paolo Pasolini, Federico Fellini, Roberto Rossellini, Alessandro Blasetti, Franco Zeffirelli, Michelangelo Antonioni e Vittorio De Sica.
Negli anni Settanta, realizza diversi cortometraggi (“Poesia solare”, “Allegoria di primavera”, “Elegia notturna”) andati perduti e si diploma in regia cinematografica sotto la presidenza di Roberto Rossellini.
Nel 1977, con “Tali e quali”, incomincia l’interpretazione dei dodici personaggi che in seguito appariranno nella famosissima “Non Stop” (e nei suoi primi film) per la regia di Enzo Trapani, la “ballata senza manovratore” che vedeva succedersi una serie di esibizioni e gag ideate da un cast eccezionale.
Importantissimo per la sua carriera è l’incontro con Sergio Leone, con cui realizzerà “Un sacco bello” – tre storie che si intrecciano in una Roma abbracciata dalla musica del grande Ennio Morricone – e “Bianco, Rosso & Verdone” con gli indimenticabili Furio, Mimmo, Pasquale e la sora Lella.
“Borotalco”, “Acqua e sapone”, “Troppo forte”, “Io e mia sorella”, “Perdiamoci di vista”, “Viaggi di nozze”, “Gallo cedrone”, “C’era un cinese in coma”, “Grande grosso e…Verdone”, “Io, loro e Lara”: sono solo alcuni dei titoli che hanno accompagnato il pubblico e lo hanno fatto sempre più innamorare di quest’uomo eccezionale che, tra gli infiniti premi e il conferimento dell’onorificenza di Commendatore della Repubblica Italiana, ha vinto anche Nastri d’Argento, David di Donatello e Biglietti d’Oro.

Carlo Verdone ha dato vita e anima a personaggi che sono entrati nelle nostre case e ne sono diventati parte, ci hanno fatto ridere e commuovere senza stancarci. Mai.
Accompagnato da attrici straordinarie come Claudia Gerini, Veronica Pivetti, Margherita Buy, Asia Argento, Ornella Muti, Eleonora Giorgi ed Elena Fabrizi, ha messo in scena momenti indimenticabili che hanno incollato allo schermo tutti gli italiani che, in quelle coppie strampalate, hanno riconosciuto anche i propri momenti di intimità e quotidianità.
È un cinema italiano che non si potrebbe immaginare quello senza Verdone, a cui auguriamo di festeggiare nel migliore dei modi questi settant’anni un po’ strani e “coatti”, ma di certo un sacco belli.

La fonte della foto copertina è il sito ufficiale dell’attore: www.carloverdone.com.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi