NewsPersonaggiSpettacolo

Tiziana Voarino presenta il suo libro “Doppiaggio & Doppiaggi” che dà voce a tutti i “titoli di coda” dietro allo schermo

A più di un anno dal ventennale del Festival “Voci nell’ombra“, dove sono state premiate le eccellenze del doppiaggio italiano, Tiziana Voarino desidera rendere di nuovo giustizia alle persone che si nascondono dietro al mondo dello spettacolo in una maniera diversa: la pubblicazione di “Doppiaggio & Doppiaggi”.
Il libro è infatti nato con l’idea di dare spazio a queste realtà celate e alle centinaia di professionisti che le rappresentano – doppiatori, adattatori e dialoghisti, direttori, assistenti, fonici e tecnici – e che, con il covid, sono rimaste ancora più in ombra.
L’obiettivo è quello di colmare, in qualche modo, il vuoto che ha impossibilitato la promozione di questo mestiere attraverso l’arte, la maestria, la tecnica, gli escamotage, la dedizione e la passione che lo rendono possibile.

“Quando assistiamo a un film o a una serie televisiva, noi doppiatori abbiamo un impatto immediato con la voce italiana delle star internazionali o degli attori che recitano. Ascoltiamo le loro voci che si incollano su voci e visi che non sono i loro” rivela Voarino.

La capacità attoriale, tra coloro che sono predisposti anche a doppiare, è totalmente investita nella voce, e questo lo rende un lavoro da svolgere con estrema cura, che coinvolge anche la traduzione, l’adattamento all’aspetto linguistico e il lip sync.

La ricerca della qualità non si è fermata, ed è proprio grazie a questo che l’attività del doppiaggio appare semplicissima, quando in realtà ha alle spalle tantissimi gestori e un percorso frastagliato. Le problematiche con le quali si scontra questo processo sono legate alla trasposizione multimediale, che è accompagnata da difficoltà tecniche, spesso anche linguistiche e culturali.
In molti film ci sono infatti battute che in una lingua hanno senso e contesto, ma in un’altra lingua risultano incomprensibili, perdendo il loro significato: spesso risulta quindi necessario “italianizzarle” in base alla cultura e all’umorismo italiano.

All’interno del libro, troverete le storie di tantissimi personaggi e voci importanti che vi faranno immergere in una pellicola da srotolare attraverso immagini vivide e fotografie indimenticabili.

Ecco l’intervista realizzata da Fabio Calvari e Gian Luca Firpo all’interno del programma START: https://www.radio104.it/podcast/intervista-tiziana-voarino/

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi