In evidenzaMusicaNewsSpettacolo

Con “The Voice Kids” alla ricerca delle voci più belle del Paese

Cinque puntate alle scoperte delle più belle voci del Paese tra i 7 e i 14 anni: dopo il successo della prima stagione, torna da venerdì 24 novembre in prima serata su Rai 1 e Rai Italia, “The Voice Kids”, la versione junior del talent show, condotta da Antonella Clerici che andrà alla scoperta delle storie e nei sogni dei nuovi piccoli protagonisti di “The Voice Kids”.
Molte le novità della stagione a partire dalla giuria: accanto a Loredana Bertè, Gigi D’Alessio e Clementino – i tre coach veterani di The Voice che hanno decretato il successo del programma – arriva la new entry Arisa.
Le cinque puntate si apriranno il 24 novembre con la prima delle tre sessioni di “Blind Auditions”, le tradizionali “audizioni al buio” distintive del programma. Come di consueto i coach, di spalle, ascolteranno i piccoli concorrenti senza poterli vedere. Sarà solo la loro voce a doverli conquistare e, in quel caso, il coach potrà voltarsi per aggiudicarsi il concorrente in squadra. Se più coach si volteranno, invece, sarà il concorrente a decidere a chi affidare il proprio percorso.
Nel corso delle tre puntate di “Blind” ciascun coach, da quest’anno, potrà utilizzare due nuovi strumenti nel meccanismo di gara che renderanno ancora più avvincente e spettacolare la competizione: il “Super Pass”, ovvero garantire ad un concorrente particolarmente talentuoso l’accesso diretto alla finale, e il “Super Blocco” con cui impedire ad un altro coach di scegliere un concorrente.
Al termine della fase di audizioni, ogni coach avrà una squadra formata da sette concorrenti: sei di loro si contenderanno il posto in finale nelle sfide della puntata successiva, mentre uno di loro volerà direttamente in finale grazie al “Super Pass”. Al termine della puntata scopriremo quali saranno i 3 giovani concorrenti per ciascun team che si esibiranno nel gran finale, in onda venerdì 22 dicembre sempre in prima serata su Rai 1 e Rai Italia, dove sarà il pubblico in studio a decretare il vincitore della seconda edizione di “The Voice Kids”.
Anche quest’anno il talent show mette al centro della scena le storie dei giovani concorrenti, i loro sogni, le loro ambizioni per il futuro, ma soprattutto l’amore per la musica come valore condiviso ed elemento cardine del loro percorso di crescita. Non solo una competizione canora quindi, ma cinque puntate di grande festa, dove non mancheranno i duetti tra i giovani concorrenti e i coach, grandi ospiti e soprattutto un palcoscenico offerto ai giovani aspiranti cantati per esprimere sé stessi e la propria passione per la musica.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi