EventiIn evidenzaNews

Oggi A Palazzo Ducale A Genova Il Gran Finale Di “Voci Nell’ombra”

Volete conoscere l’artista che offre la sua voce ai vostri attori preferiti? Luigi La Monica per Jonathan Pryce, Christopher Walken e William Hurt, tra gli altri. Alex Polidori per Timothée Chalamet nel film di fantacienza “Dune”, Lucrezia Marricchi per Abigail Breslin ne “La ragazza di Stillwater”, Chiara Colizzi per Nicole Kidman nella serie “Nine Perfect Strangers”, Antonio Sanna per Stanley Tucci nel film “Supernova”, Andrea Lavagnino per Alvaro Morte nella serie “La casa di carta”. Sono solo alcuni degli ospiti che sfileranno domenica 12 dicembre 2021 nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, a Genova, dove si chiude la XXII edizione del Festival internazionale del doppiaggio “Voci nell’Ombra”, ideato nel 1996 da Claudio G. Fava con Bruno Astori, ora diretto da Tiziana Voarino e curato dall’Associazione culturale Risorse – Progetti & Valorizzazione. Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti, regolato dalle norme sanitarie vigenti. Per prenotarsi, occorre scansionare il qrcode pubblicato su https://www.vocinellombra.com/programma-xxii-edizione-2/. Durante la cerimonia di premiazione saranno consegnati i premi Anelli d’Oro ai vincitori di questa edizione. Gli Anelli d’Oro sono essi stessi opere d’arte realizzate in vetro e ceramica da artisti e aziende liguri: Quidam, Vanessa Cavallaro, G.G. Arte Ceramica per gli Anelli d’Oro, Gabriella de Filippis per il Premio Le Voci di Cartoonia 2021. Tutti gli altri premi sono realizzati da Quidam.

La manifestazione ha avuto il merito di valorizzare per prima il mondo dei doppiatori, professionisti di talento che esprimono un’eccellenza riconosciuta in tutto il mondo. Un risultato raggiunto e portato avanti grazie a una fitta rete di collaborazioni con enti pubblici, istituzioni private, fondazioni e aziende che credono nella valore di “Voci nell’Ombra”. Il Festival è sostenuto da MiC – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, Regione Liguria, Fondazione Agostino De Mari, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, Nuovo IMAIE, Quidam – eccellenza nella lavorazione del vetro per l’edilizia e per l’interior design, Gruppo Banca Carige, Artis Project, Blindsight Project ODV e da Tiziana Lazzari –Cosmetic Dermatology.

Ma ora è tempo di finale e di verdetti. A Palazzo Ducale si scioglie l’attesa procurata dalle nomination e alle ore 18 nella Sala del Maggior Consiglio si arriva al momento più spettacolare del Festival: la Serata d’Onore. La cerimonia di consegna degli Anelli d’Oro e di tutti gli altri premi sarà condotta dallo speaker radiofonico Maurizio di Maggio e dalla giornalista televisiva Patrizia Caregnato, e potrà essere seguita anche con la traduzione nella lingua dei segni – LIS a cura ANIOS. La giuria, composta da esperti del settore, giornalisti, critici cinematografici, esponenti del mondo dello spettacolo e docenti accademici (tutti i nomi sul sito del festival: https://www.vocinellombra.com/la-giuria-del-festival-xxii -edizione/), ha selezionato le nomination e i vincitori degli Anelli d’Oro e degli altri premi del 2021.

Alcuni premi sono già stati annunciati: il Premio “Claudio G. Fava” alla Carriera va a Luigi La Monica, voce tra gli altri di Christopher Walken, William Hurt e Jonathan Pryce. L’Anello d’ Oro ai prodotti di Animazione e il premio Voci di Cartoonia 2021 è stato vinto da Alberto Vannini e Luca Tesei, rispettivamente doppiatori di Luca Paguro e Alberto Scorfano nel film “Luca” del genovese Enrico Casarosa, una storia ligure prodotta da Disney Pixar. Infine, la fiction “Blanca” prodotta da Lux Vide e attualmente in onda su Rai 1, girata a Genova, riceve un Premio Internazionale per l’audioinnovazione inclusiva. Saliranno sul palco il responsabile della post produzione Rosario Ranieri e gli attori Enzo Paci e Antonio Zavatteri. 

 

A partire dal 2015 SIAE Società Italiana degli Autori ed Editori sostiene il Festival nell’ambito di una politica dedicata a promuovere e a valorizzare i giovani talenti e il loro percorso formativo e lavorativo. Quest’anno il PREMIO SIAE è basato sulla selezione della commissione di qualità 2021 del Festival ed è assegnato a Davide Turla.

 

Da ogni terna in nomination della XXII edizione di “Voci nell’Ombra” sarà proclamato un vincitore. Nelle due sezioni “Cinema” e “Televisione” sono state individuate tre categorie: Miglior Doppiaggio Generale, Miglior Voce Femminile e Miglior Voce Maschile.

A contendersi l’Anello d’Oro per il Miglior Doppiaggio Generale nel cinema sono: Marco Guadagno per la direzione di “Black Widow”, Carlo Cosolo per “Dune”, Alessandro Rossi per “The Father – Nulla è come sembra”. L’Anello d’Oro per la miglior voce maschile nel cinemaStefano De Sando, doppiatore di Gary Oldman in “Mank”, Alex Polidori, doppiatore di Timothée Chalamet in “Dune”; Antonio Sanna, doppiatore di Stanley Tucci in “Supernova”. L’Anello d’Oro per la miglior voce femminile nel cinemaTiziana Avarista, doppiatrice di Candela Peña ne “Il matrimonio di Rosa”; Ilaria Latini, doppiatrice di Amy Adams in “Elegia americana”; Lucrezia Marricchi, doppiatrice di Abigail Breslin ne “La ragazza di Stillwater”.

A contendersi l’Anello d’Oro per il Miglior Doppiaggio Generale della televisione sono: Federico Zanandrea per “American Rust – Ruggine Americana”; Laura Boccanera per “Billions”; Lucio Saccone per “La casa di carta”. L’Anello d’Oro per la miglior voce maschile della televisioneMino Caprio, doppiatore di Martin Short in “Only Murders in the Building”; Andrea Lavagnino, doppiatore di Alvaro Morte ne “La casa di carta”; Manuel Meli, doppiatore di Freddie Highmore in “The Good Doctor”. L’Anello d’Oro per la miglior voce femminile della televisioneRossella Acerbo, doppiatrice di Reese Witherspoon in “The Morning Show”; Chiara Colizzi, doppiatrice di Nicole Kidman in “Nine Perfect Strangers”; Valentina Favazza, doppiatrice di Emily Wickersham in “NCIS – Unità anticrimine”. Solo uno di ogni terna, percorrerà il red carpet per ricevere l’Anello d’Oro 2021.

 

Sarà inoltre consegnato l’Anello d’Oro per l’adattamento e i dialoghi italiani per il cinema e per la televisione. La sezione “Accessibilità”, collegata alla campagna “Per vedere a occhi chiusi” lanciata nel 2019, è affidata alla Blindsight Project ODV con l’obiettivo di focalizzare ancora più attenzione sulle esigenze nella fruizione degli audiovisivi per le persone disabili della vista, anche quest’anno consegnerà un Anello’ Doro e il Premio internazionale per l’Audioinnovazione inclusiva alla serie “Blanca”.

La XXII edizione di “Voci nell’Ombra” è sostenuta da MiC – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, Regione Liguria, Fondazione Agostino De Mari, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, Nuovo IMAIE, Quidam – eccellenza nella lavorazione del vetro per l’edilizia e per l’interior design, Gruppo Banca Carige, Artis Project, Blindsight Project ODV e da Tiziana Lazzari – Cosmetic Dermatology. Molti i patrocini rilevanti, tra cui ANAD, AGIS, ANEC, Comune di Savona, Comune di Genova, Camera di Commercio di Genova, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria ed enti del territorio, Genova Liguria Film Commission, CNA e Confassociazioni, inclusa la branch Spettacolo Cinema Teatro. Oltre all’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, all’Università degli Studi di Genova, in particolar modo il Dipartimento di Lingue e Cultura Moderne, all’Università Alma Mater di Bologna, alla Civica Scuola Interpreti e Traduttori “Altiero Spinelli”, all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, alle internazionali Università di Strasburgo, all’Université Côte d’Azur di Nizza, all’Università Aerospaziale di San Pietroburgo SUAI e alla Rufilms russa, all’Università Autonoma di Barcellona, si aggiungono da questa edizione la UNINT – Università degli Studi Internazionali di Roma e la SSMLL Gregorio VII di Roma. Sono oltre 100 le collaborazioni del Festival visibili alla pagina https://www.vocinellombra.com/sostenitori-xxiiedizione/ tra cui artisti del territorio che realizzano i premi del Festival in vetro e ceramica. Sono: Quidam, Vanessa Cavallaro, G.G. Arte Ceramica per gli Anelli d’Oro, Gabriella de Filippis per il Premio Le Voci di Cartoonia 2021. Tutti gli altri premi sono realizzati da Quidam.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi