In evidenzaNews

Da oggi chi deturpa o imbratta i monumenti, paga

“Approvato il Ddl eco-vandali. Chi deturpa o imbratta un monumento paga di tasca propria, questo principio è legge dello Stato. Ringrazio il Parlamento, il Governo e i tanti cittadini che mi hanno sostenuto in questa battaglia di civiltà”. Così il ministro della Cultura Sangiuliano, esulta dopo l’approvazione del Ddl ecovandali che introduce sanzioni pecuniarie e anche la reclusione per chi imbratta, deturpa, sfregia i monunenti e in generale il nostro patrimonio culturale e archeologico.

Comment here