In evidenzaNews

Giornata Mondiale Cinema Italiano, Borgonzoni: “Industria settima arte al centro cultura ed economia Paese”

“Concentrare ogni sforzo possibile per promuovere azioni e misure realmente in grado di imprimere sempre nuovo slancio alla crescita dell’industria cinematografica e dell’audiovisivo italiana: è la direzione seguita dalle politiche del Ministero dedicate al settore, linea guida che ha orientato l’attività finora promossa e che ispira gli ambiziosi piani di sviluppo della filiera a cui stiamo lavorando. Il nostro cinema vanta infatti un’illustre storia, ma come dimostrano anche i successi conquistati di recente abbiamo tutte le carte in regola per un futuro altrettanto importante. Giocheremo le migliori mosse con l’obiettivo di valorizzare in Italia e all’estero prodotti e talenti – di ieri e di oggi – e promuovere l’industria della settima arte così da metterla ancora di più al centro della cultura e dell’economia del Paese”.

 

Lo afferma Lucia Borgonzoni, Sottosegretario alla Cultura, in occasione della Giornata mondiale del cinema italiano, ricorrenza celebrata per la prima volta nel 2020.

 

“E a proposito di grandi maestri del passato da celebrare, un pensiero – aggiunge – per Federico Fellini, indimenticabile protagonista del cinema italiano nato a Rimini il 20 gennaio 1920”.

Comment here