In evidenzaMusic NewsNews

Festival di Sanremo 2021, Amadeus: “Sia occasione per una piccola rinascita”

Anche la presentazione del 71° Festival di Sanremo non si è sottratta alle legge dello streaming. In videoconferenza questa mattina si sono alzati i veli sulla 71° edizione della kermesse canora che andrà in onda dal 2 al 6 marzo prossimi. Una conferenza stampa che ha visto presenti da Sanremo le istituzioni cittadine e da Roma Amadeus, il Direttore di Rai Uno Stefano Coletta e Fiorello che hanno parlato di quello che accadrà a marzo sul palco dell’Ariston in uno scenario insolito per la manifestazione che si svolgerà senza pubblico e senza eventi collaterali così come disposto dal protocollo sanitario messo a punto dalla RAI e accettato dal CTS. Proprio il direttore di rete ha ricordato che : ” L’edizione 2020 è stato l’ultimo momento di condivisione piena per tutti noi, nessuno avrebbe previsto quello che poi abbiamo vissuto, sarà il Festival della consapevolezza, il compimento di un percorso nel quale non abbiamo rinunciato all’intrattenimento che va a riempire la solitudine trasversale che il covid ha messo in atto”.

“Io e Fiorello siamo consapevoli della situazione difficile”, ha detto Amadeus “Ma a casa gli spettatori avranno il piacere di distrarsi e pensare a un momento di spensieratezza. Abbiamo il dovere di dare 5 serate di serenità. Ho la speranza che sia un festival di una piccola rinascita, perché da lì dobbiamo ripartire, e allo stesso tempo di un grande show”.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi