In evidenzaMusic NewsNewsSpettacolo

Inizia il 2022 di Dua Lipa: ieri sera a Miami la popstar ha portato sul palco per la prima volta ‘Future Nostalgia’

I fan hanno dovuto aspettare un sacco di tempo per vedere Dua Lipa portare sul palco il suo best seller retrofuturistico, Future Nostalgia. 

Il tour è stato annunciato nel dicembre 2019 e rimandato tre volte prima dell’esordio di ieri sera, mercoledì 9 febbraio, alla FTX Arena di Miami. I fan non hanno tenuto conto della temperatura scesa sotto i 18 gradi e si sono abbigliarti seguendo il tema futuristico-nostalgico della serata: abiti d’oro scintillante, mostrine galattiche, stivali in finta pelle bianca, un paio di parrucche rosa, un sacco di paillettes.

Un bel concerto, nell’arco di 90 minuti si sono sentite 18 canzoni piene d’energia. Sono quasi tutte tratte dal secondo album, compresi i pezzi della Moonlight Edition, più due canzoni dal debutto omonimo e le collaborazioni con Calvin Harris, Silk City ed Elton John. C’è da dire che Dua Lipa è riuscita a tenere alta l’attenzione del pubblico sul progetto per quasi due anni, pubblicando una versione estesa, un disco di remix, un live in streaming celebrato un po’ da tutti.

Nello show c’è tutta la forza pop di Dua Lipa. Ci saranno pure voluti due anni per portare Future Nostalgia sul palco, ma la cantante ha usato questo tempo per affinare i suoi talenti e trasformarsi in una diva pop ancora più forte, indiscutibile.

Future Nostalgia Set List:
“Physical”
“New Rules”
“Love Again”
“Cool”
“Pretty Please”
“Break My Heart”
“Be the One”
“IDGAF” (Interlude)
“We’re Good”
“Good in Bed”
“Fever”
“Boys Will Be Boys”
“Club Future Nostalgia”
“One Kiss”
“Electricity”
“Hallucinate”
“Cold Heart”
“Levitating”

Qualche settimana fa la cantante aveva confermato di essere al lavoro sul terzo e nuovo album in studio. Nel corso della chiacchierata con Alan Light pubblicata dalla testata statunitense “Wall Street Journal” e condivisa dalla cantante sui social, la voce di “Don’t Start Now” ha anticipato che il successore di “Future nostalgia” saprà sorprendere i suoi fan.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi