In evidenzaNews

Nobel Pace Mohammadi,sedia vuota a Oslo

Alla cerimonia di conferimento del premio Nobel per la pace del 2023, è rimasta vuota la sedia dell’attivista iraniana Narges Mohammadi, detenuta in carcere a Teheran. Il discorso di accettazione del Nobel è stato letto dai figli della Mohammadi Ali e Kiana. “Il movimento ‘Donna, Vita e Libertà’, la cui priorità è la transizione all’ autoritarismo religioso, ha accelerato il processo di realizzazione della democrazia, della libertà e dell’uguaglianza in Iran”, ha detto la Mohammadi parlando di regime “tirannico e misogino” in Iran.

Comment here