In evidenzaNews

Cinema, lutto per la morte di Anna Kanakis

E’morta l’attrice Anna Kanakis. Aveva 61 anni ed era malata. Nata a Messina da padre greco, nativo di Creta, ingegnere, e da madre, originaria di Tortorici comune in provincia di Messina, avvocato. A soli 15 anni, nel settembre 1977, fu eletta Miss Italia a Sant’Eufemia d’Aspromonte, è stata la prima più giovane Miss Italia ad essere eletta, dopo una modifica del regolamento. Nel 1981 partecipò a Miss Universo. Debuttò nel cinema, con piccoli ruoli nella commedia brillante. Poi, con Luigi Magni, il primo ruolo drammatico nella pellicola ‘o Re, con Giancarlo Giannini e Ornella Muti. Seguiranno oltre 30 film, in Italia e all’estero.

Ebbe anche una breve carriera politica, assumendo il ruolo di dirigente nazionale “Cultura e Spettacolo” dell’Unione Democratica per la Repubblica (UDR), il partito fondato da Francesco Cossiga. Nel 2010, con il romanzo Sei così mia quando dormi. L’ultimo scandaloso amore di George Sand (Marsilio Editori), fece il suo esordio come scrittrice. Nel 2011 continuò nella scrittura, col secondo romanzo L’amante di Goebbels (Marsilio Editori), dove narra la storia vera di Lída Baarová, attrice cecoslovacca che fu amante di Joseph Goebbels nel 1938.

Comment here