Music NewsSpettacolo

Festival di Sanremo 2021, mercoledì arriva Laura Pausini

Laura Pausini, vincitrice del Golden Globe, sarà ospite sul palco dell’Ariston nella serata di mercoledì. Ad annunciarlo il direttore artistico e conduttore di Sanremo 2021, Amadeus, durante la conferenza stampa di presentazione della 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana. Assieme a lui, tra gli altri, nella sala stampa allestita presso il Teatro del Casinò, il direttore di Rai1 Stefano Coletta, il vicedirettore Claudio Fasulo e il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri.

Ad un giorno dall’inizio di quello che sarà il “Sanremo 70 + 1”, che andrà in onda dal 2 al 6 marzo in prima serata su Rai1, un felice ed emozionato Amadeus ha spiegato come questo sia stato «un percorso difficile ma oggi possiamo dire che ci siamo. Ripartono da qui tante cose: regaleremo al nostro pubblico cinque serate di serenità e belle canzoni». Il direttore artistico e conduttore della manifestazione annuncia poi la presenza della vincitrice del Golden Globe, Laura Pausini, sul palco dell’Ariston. La cantante lo ringrazia per l’invito, collegandosi a sorpresa con lui. L’artista canterà il brano “Io Sì” da tratto dalla pellicola “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti, premiato come migliore canzone originale del 2020. Tanti sono gli ospti che si alterneranno sul palco: Diodato, i Negramaro con un omaggio a Lucio Dalla, Gigliola Cinquetti, Fausto Leali, Marcella Bella, Umberto Tozzi. E ancora la Banda musicale della Polizia di Stato con due “guest”, la violinista Olga Zakharova e il sassofonista Stefano Di Battista. Oltre alle presenze fisse di Fiorello, Zlatan Ibrahimovic e Achille Lauro, lunga è anche la lista delle donne che affiancheranno Amadeus nelle cinque serate. Tra loro, Matilda De Angelis, Elodie, Vittoria Ceretti, Barbara Palombelli, Ornella Vanoni, Loredana Bertè, Beatrice Venezi, Simona Ventura, Serena Rossi, Tecla Insolia, Giovanna Botteri, l’infermiera Alessia Bonari, divenuta famosa per aver pubblicato un selfie del suo volto segnato da ore di lavoro con la mascherina a causa dell’emergeza Coronavirus. Anche i “quadri”, ovvero i momenti di spettacolo che avranno come protagonista Achille Lauro, coinvolgeranno ospiti di spicco: il primo ballerino dell’Opera di Roma, Giacomo Castellana, Emma Marrone, Monica Guerritore, Claudio Santamaria e Francesca Barra.

«La settimana di Sanremo è la settimana che scompagina le nostre vite verso la spensieratezza, ha spiegato il direttore di Rai1 Stefano Coletta. Farlo con Amadeus e Fiorello ha questo senso: tutta la costruzione di queste cinque serate va verso lo sguardo del pubblico. La Rai è riuscita, nel protocollo più rigoroso, a realizzare una meraviglia. Anche questo Festival sarà contemporaneo, al centro della kermesse talento, consapevolezza e sobrietà».

Prima incursione di Fiorello in sala stampa – Lo showman irrompe in sala stampa e scherza subito con l’amico Amadeus. «Ha messo insieme Orietta Berti e i nuovi modelli della musica italiana, un vero genio». Cosa aspettarsi quest’anno da Fiorello sul palco? «Se l’anno scorso per l’80% era tutto improvvisato quest’anno non abbiamo preparato niente». Non resta quindi che vederlo all’opera.

Le esibizioni delle prime due serate – Dopo aver illustrato l’apporto per Sanremo 2021 di tutte le strutture editoriali della Rai, tra cui RaiPlay e Radio2, il vicedirettore d Rai1 Claudio Fasulo elenca in rigoroso ordine alfabetico, gli artisti che vedremo esibrsi nelle prime due serate del Festival. Domani, martedì 2 marzo, ascolteremo le prime quattro Nuove Proposte: Avincola, Elena Faggi, Folcast e Gaudiano. Tra i Campioni, invece, sarà il turno di Aiello, Annalisa, Arisa, Colapesce Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Francesca Michelin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, Irama, Madame, Måneskin e Max Gazzé. Mercoledì 3 marzo, sentiremo le altre quattro Nuove Proposte: Davide Shorty, Dellai, Greta Zuccoli e Wrongonyou. Saliranno poi sul palco dell’Ariston gli altri 13 Campioni in gara: Bugo, Gaia, Ermal Meta, Extraliscio feat. Davide Toffolo, Gio Evan, Fulminacci, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Malika Ayane, Noemi, Orietta Berti, Random e Willie Peyote.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi