In evidenzaMusic NewsMusicaNews

Il grande ritorno di Adele: ’30’ è il disco più venduto del 2021

Adele batte tutti, per davvero: il suo ultimo album, “30“, uscito il 19 novembre dello scorso anno, è risultato il disco più venduto al mondo nel 2021.

La cantante britannica ha conquistato questo nuovo traguardo grazie alle 5 milioni di copie vendute in un mese, tra fisico e digitale, del suo più recente lavoro in poco più di un mese, tra il 19 novembre – giorno dell’uscita – e il 31 gennaio.

Questi sono i numeri del quarto album in studio, che ha riportato la voce di “Someone Like You” in cima alle classifiche mondiali a distanza di sei anni dal precedente album “25“, che nello stesso lasso di tempo nel 2015 vendette 18,4 milioni di copie. Anche se da un confronto i numeri raggiunti dal nuovo progetto di Adele rispetto a quelli raggiunti dal suo predecessore non sono entusiasmanti, la cantautrice è riuscita comunque a sbaragliare la concorrenza dei colleghi, tra cui Ed Sheeran, e conquistare con “30” il Global Album All Format Chart assegnato dall’IFPI, l’organizzazione che rappresenta gli interessi dell’industria discografica a livello mondiale.

La notizia arriva poco dopo il trionfo della diva pop inglese ai Brit Awards 2022 dove, all’inizio dello scorso febbraio alla O2 Arena di Londra, ha cantato “I Drink Wine” e ha ritirato premi come Artista britannico dell’anno, Miglior album di un artista britannico e Miglior canzone di un artista britannico.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi