In evidenzaMusic News

Il tetto dell’Europa è dei Maneskin!

Dopo aver incantato l’Italia hanno conquistato l’Europa, I Maneskin dopo aver sbancato il Festival di Sanremo lo scorso marzo hanno vinto la 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest 2021 che si è svolta a Rotterdam. “Zitti e buoni” in una versione un po’ più breve e con qualche aggiustamento di testo ha convinto le giurie europee. Al secondo posto Voilà di Barbara Pravi con 499 punti, terza la Svizzera che con Gjon’s Tears e la sua Tout l’Univers (432 punti). Era dal 1990 che l’Italia non conquistava l’ESC, ci riuscì all’epoca Toto Cutugno con la canzone “Insieme”. Ancora prima fu Gigliola Cinquetti con Non ho l’età, nel 1964. Il prossimo anno toccherà a l’Italia organizzare la kermesse e la sede non potrà essere che Roma.

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi