In evidenzaMusic NewsNews

70 volte Vasco: tanti auguri ad uno dei maggiori esponenti della musica rock italiana

«Sono 70 volte che la terra mi fa girare intorno al sole e la testa non mi gira ancora»: il 7 febbraio Vasco Rossi compie 70 anni.

Nato nel 1952 a Zocca è uno degli artisti italiani di maggiore successo: dall’inizio della sua carriera ha pubblicato 34 album, ha scritto oltre 190 canzoni (insieme a numerosi testi e musiche per altri interpreti) e ha venduto quasi 40 milioni di dischi.

Con un video animato condiviso sui propri canali social oggi, 7 febbraio, Vasco Rossi festeggia insieme ai fan il suo compleanno e ripercorre alcuni momenti significativi dei suoi 70 anni. Nel filmato si vede un ascensore accompagnare il cantautore di Zocca in alcuni piani di un edificio, che corrispondono a diverse tappe della sua vita e carriera: al numero 14 il Blasco rivede se stesso adolescente con una chitarra in mano nel 1966, quando entrò a far parte del suo primo gruppo musicale; il 23esimo, invece, segna un anno storico per Vasco, che nel 1975 si avvicinò al mondo della musica come deejay di Punto Radio.

Al piano numero 30, poi, le porte dell’ascensore si aprono sul 1982, per ricordare quando l’artista si esibì per la prima volta sul palco del Festival di Sanremo con il brano “Vado al massimo”, mentre al numero 41 il rocker si rivede nel 1993, quando pubblicò l’album “Gli spari sopra”, che sancì la sua inarrestabile ascesa. Salendo ancora di più, l’ascensore porta Vasco Rossi a rivivere la sua ulteriore maturazione artistica coincisa con l’uscita del disco “Buoni o cattivi” nel 2004, prima di passare al 64esimo piano, in cui ritrova se stesso con l’inconfondibile chiodo di pelle giallo indossato sul palco del Modena Park, e arrivare al 70esimo dove le porte si aprono su una torta che riporta il titolo di “Siamo qui”, l’ultimo album di inediti dato alle stampe dal cantautore lo scorso 12 novembre.

“Siamo qui… a quota 70!!! Al… 70esimo piano ‘spericolato’!”, si legge nella didascalia che accompagna il video pubblicato da Vasco Rossi, con “Vita spericolata” come sottofondo.

 

Comment here

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi