This Week Onair

Settimana dal 21 al 27 Gennaio 2022

Blind – Non mi perdo più

Ha partecipato all’edizione di X Factor 2020 nella categoria Under Uomini, dove ha colpito da subito giudici e pubblico: il brano “Cuore Nero” con cui si è presentato, ha superato 23 milioni di stream. Arrivato in finale, Blind pubblica insieme agli altri finalisti il suo primo EP, dal titolo “Cuore Nero”, che contiene i brani eseguiti durante i live di X Factor 2020 e ”Hola”, un inedito prodotto da Frankie Watch. L’EP riscuote un grande successo e in particolare l’omonimo singolo conquista la certificazione di disco di platino. Blind racconta così il brano ‘Non mi perdo più’: “Ti capiterà nella vita di avere certezze che si trasformano in dubbi, ostacoli sulla tua strada e gli affetti che avresti voluto a fianco per tutta la vita se ne vanno.

Bastille – Shut Off The Lights

“Shut Off The Lights” è impostato su una melodia di chitarra e un ritmo contagioso, che abbraccia le influenze degli anni ’80 pur mantenendo l’orecchiabile, euforica brillantezza alt-pop che ha reso i Bastille una delle più grandi band britanniche. Il brano anticipa il nuovo progetto, “Give Me The Future”, in uscita il 4 febbraio. Per celebrare la release i Bastille si esibiranno in una serie di intimi spettacoli outstore in tutto il Regno Unito, in collaborazione con i negozi di dischi indipendenti del paese. Poi, ad aprile, la band tornerà nelle arene per la prima parte del suo Give Me The Future tour (con molte date già esaurite) prima di dirigersi negli Stati Uniti per le date di maggio e giugno. La title track, “Give Me The Future” fa l’inchino a Phil Collins e ai Police, Shut Off The Lights è una lettera d’amore sonora a Graceland di Paul Simon e Stay Awake fa un cenno ai Daft Punk e Quincy Jones.

Cesare Cremonini – La Ragazza Del Futuro

Cesare Cremonini ha lanciato il nuovo singolo “La ragazza del futuro”, secondo estratto del disco omonimo in uscita il 25 febbraio. “Quando è  nata questa canzone ho capito di aver trovato anche il nuovo album, o meglio il suo centro di gravità”, ha spiegato Cremonini presentando il brano. “Canto un futuro che avverto pervaso di femminilità, giovinezza, sensualità, coraggio e libertà”. Il brano propone una riflessione sul ruolo delle nuove generazioni nella nostra società, sul bisogno di illusioni e sulla voracità della società che divora queste illusioni trasformandole in slogan. Ad accompagnare il testo un ritmo dal sapore anni ’70, caratterizzato da un riff di basso dalla presa immediata, accompagnato dalla batteria del leggendario musicista e produttore Steve Jordan, attuale batterista dei Rolling Stones.

Corona – The Power Of Love (Alex Barattini Blue Eyes Remix)

Laura Pausini – Scatola

Scritto in collaborazione con Madame, il pezzo è una dedicata ad un’amicizia adolescenziale, ispirato da un post in cui Laura parlava delle sue compagne di scuola. Ma “Scatola” è anche la canzone originale del film “Laura Pausini – Piacere di conoscerti”. La pellicola, diretta da Ivan Cotroneo, uscirà prossimamente in 240 paesi e è nata da un’idea di Laura.  Con “Piacere di Conoscerti”, girato tra l’Italia e gli Usa, Laura Pausini si cimenta per la prima volta in un film, una pellicola che ruota intorno a lei e alla sua storia straordinaria mostrando un pensiero, ancora sconosciuto al pubblico, che Laura ha deciso di far diventare un film.

Purple Disco Machine & Sophie and the Giants – In The Dark

Il disc jockey di Dresda, Purple Disco Machine, dopo l’ennesima hit globale “Dopamine“, ritorna alla sua passione originale, l’italo disco anni ’80.
Se all’interno del suo studio campeggia il vinile di “The night” del 1983 della “nostra” Valerie Dore, il motivo di questo ennesimo tributo all’Italia della disco è chiaro ed espresso in maniera dirompente. Nel brano “In The Dark” la voce di Sophie Scott si sposa perfettamente con i suoni del nuovo pezzo e trasmette divertimento e leggerezza, con la voglia di tornare ad ascoltare e ballare pezzi del genere.

Taylor Swift – Message In A Bottle (Taylor’s Version) (From The Vault)

Taylor Swift ha pubblicato “Red (Taylor’s Version)” e una delle canzoni che sono state inserite come brani extra rispetto al disco originale è “Message in a Bottle”. Nella canzone parla di una relazione a distanza, che ancora non sa bene come si svilupperà; dal testo sembra essere collegata a “Come back, be here” e quindi probabilmente ai primi mesi della relazione con Harry Styles. La versione originale di “Red” è composta da 16 canzoni nella versione standard, che diventano 22 con quelle contenute nella Deluxe. Mentre in “Red (Taylor’s Version)” ci sono 8 canzoni inedite tratte dagli archivi di Taylor Swift, tra cui la famigerata versione da 10 minuti di “All Too Well” e un nuovo duetto con Ed Sheeran.

Samuel – Elettronica

“Elettronica” è il nuovo singolo di Samuel. Il brano, scritto da Samuel insieme ad Andrea Bonomo e Dade, arriva dopo il secondo album solista “Brigata Bianca”, pubblicato a gennaio dello scorso anno. Con le sue sonorità electro-pop a fare da protagoniste, “Elettronica” ci trasporta in una notte di festa fatta di ritmi trascinanti e dall’immancabile cassa dritta, dove il desiderio di libertà viene raccontato attraverso la forza della musica: “Se chiudi gli occhi immagini il cuore come un beat”. “[…] Nel testo si trovano inoltre riferimenti a una parte di normalità che, da qualche tempo, non è ancora possibile vivere.

Alesso & Katy Perry – When I’m Gone

Una hit lanciata poco prima della fine dell’anno (che sentiremo a lungo anche in questo 2022). Nel brano, Katy Perry ha il ruolo della donna sicura che il proprio uomo non potrà mai dimenticarla. I rumors su una nuova canzone sono iniziate alla fine di novembre, quando Katy ha twittato un video promozionale per la sua residenza a Las Vegas. In esso è stato utilizzato “Play” e uno strumentale di una canzone sconosciuta. Pochi giorni dopo, il 15 dicembre, Katy e Alesso hanno annunciato la canzone con un video che diceva “È ora di dare loro tutto ciò che vogliono”. Ed ecco “When I’m gone” che ha fatto parte dello spettacolo “Katy Perry: Play” che ha debuttato il 29 dicembre 2021 al Resorts World Las Vegas ed è stato seguito da altri sette fino al 15 gennaio 2022.

Emeli Sandé – Brighter Days

L’uscita del singolo anticipa, di una manciata di ore, “An Evening with Emeli Sandé”, l’esibizione di Emeli all’iconico Roundhouse di Camden all’interno della rassegna In The Round Festival. “Brighter Days” è stato preceduto dai singoli “Look What You’ve Done” e da “Family“, che hanno segnato il ritorno di Emeli dopo due anni e rappresentano un assaggio del nuovo capitolo musicale della sua carriera. Nella sua carriera Emeli ha anche collaborato con tanti altri artisti tra cui Kendrick Lamar, Wiley, Jools Holland, Nile Rodgers, solo per citarne alcuni. Il suo album di debutto “Our Version of Events”, che ha venduto oltre 5,4 milioni di copie fino ad oggi, è stato il disco più venduto nel Regno Unito del 2012 e del 2013, ed è stato certificato disco di platino otto volte nel Regno Unito e in Irlanda. 

Max M – Coming Through

Loving Caliber – Faster Car

Comment here